pianteperenni.net

Le piante perenni permettono di garantire al giardino un colore che non svanirà mai con il tempo, in particolar modo nel periodo autunnale, oltre che una fantastica fioritura in primavera e, più in generale, nel periodo estivo.

pianteperenni.net
Le piante perenni permettono di garantire al giardino un colore che non svanirà mai con il tempo, in particolar modo nel periodo autunnale, oltre che una fantastica fioritura in primavera e, più in generale, nel periodo estivo.

Di solito si tratta di piante che non hanno alcuna necessità di ricevere delle cure particolari, in quanto si piantano in inverno, ovviamente andando ad arricchire il terreno con del terriccio, in modo da preparare le piante al loro sviluppo.

Le piante perenni hanno la caratteristica, inoltre, di essere propagate dividendole in diverse zone del giardino, ovviamente dopo averle estratte dal terreno, a marzo oppure anche nel mese di settembre: quindi potremo piantarla in un'altra area del giardino, che ci sembra adatta ad ospitare questo tipo di piante.

Le piante perenni presentano un gran numero di vantaggi per tutte quelle persone che hanno intenzione di comprare dei fiori molto decorativo, in modo tale da abbellire il giardino con il minimo sforzo ovviamente.

Bisogna anche assolutamente considerare che stiamo parlando di piante che hanno una durata estesa nel tempo e riescono a combattere e a resistere il freddo e il gelo della stagione invernale.

La definizione di piante perenni è tale per un semplice motivo: distinguendosi notevolmente dalle piante annuali e biennali, le piante perenni fanno fiori e frutti ogni anno e, tranne nel caso in cui si sviluppi un particolare malattia o venga ad incidere un qualsiasi altro fattore esterno a bloccare il proseguo del proprio ciclo di vita, hanno durata teoricamente illimitata.

All'interno delle piante perenni possiamo trovare un gran numero di specie, tra cui non bisogna dimenticare l'iberis semprevirens, che si caratterizza per avere un fogliame folto e sempreverde, oltre che fiori bianchi primaverili.

Come non sottolineare anche l'importanza dell'alisso, che ha delle foglie con una colorazione tendente al verde-grigio, con fiori bianchi o gialli, lunghi e raggruppati a mazzi di piccole dimensione.

Insomma, in natura esistono veramente tanti tipi di piante perenni e abbiamo solamente l'imbarazzo della scelta quando si tratta di comprarne una per il nostro giardino.

divulga la pagina  

Cura del Giardino

cura giardinoIl giardino è senza dubbio il luogo per eccellenza in cui ci si può sbizzarrire nelle coltivazione di piante e di fiori e, addirittura, si può anche pensare di inserire un piccolo orticello o un frutt... vai a : Cura del Giardino

Giardino

giardinoAvere a disposizione un giardino è una fortuna che, fino a qualche secolo fa, era detenuta da molti, mentre adesso è più diffusa tra la popolazione. Sicuramente, tanto tempo fa, possedere un giardino... vai a : Giardino

Piante Acidofile

piante acidofileLe piante acidofile vengono coltivate solitamente su dei terreni acidi, perché altrimenti non riescono a portare a termine il proprio ciclo vegetativo. La prima cosa da fare, quindi, quando si ha a d... vai a : Piante Acidofile

Piante Annuali

piante annualiLe piante annuali si configurano per essere coltivate molto di frequente e per essere enormemente diffuse sul mercato: si contrappongono alle piante perenni e la differenza si può capire solamente dal... vai a : Piante Annuali

Rampicanti

rampicantiSe avete intenzione di comprare delle piante rampicanti, potrete trovare adeguate informazioni sia in un negozio che si occupa ovviamente di piante e fiori, sia sui centinaia di siti che si possono tr... vai a : Rampicanti